Jeeg robot d’acciaio impera sulle fiamme

jeeg robot  a cena

Sabato sera siamo andati a fare una grigliata in ottima compagnia, in casa di collezionista di robot ne ha una vetrina immensa, fatta ovviamente su misura ci sono vari jeeg robot d’acciaio,Goldrake, mazinga Z ecc, tutti tenuti benissimo, ma oltre alla vetrina ce ne sono dappertutto in giro per la casa addirittura in taverna, dove siamo stati noi e dove c’è la vetrina, i pensili della cucina ne sono pieni, con gran gioia della moglie!! A bocca aperta

Quindi va da se che la torta non poteva che rappresentare uno di questi magnifici robot, confesso che pure io quando ero piccolina ne andavo matta il miei preferiti erano Goldrake e Mazinga Z ricordo che avevo una specie di proiettore che me lo guardavo e riguardavo!!

Per questa torta ho fatto un pan di spagna farcito con crema chantilly, e ricoperto da glassa reale infuocata

jeeg robot fuoco

e sopra ho messo un jeeg robot fatto in mmf.

jeeg robot  jeeg

jeeg robot 1

Quando siamo arrivati e il padrone di casa ha aperto la porta e visto la torta mio marito dice che si è addirittura commosso!!!!

jeeg robot angoli

Pizza polenta

pizza polenta

Ormai si è capito che la polenta è un piatto fondamentale in casa mia , tanto che ogni volta che la faccio ne devo fare tanta che sia i piccoli che i grandi ne vanno ghiotti, ma non sempre va finita e quasi sempre il giorno dopo non faccio piatti che possano essere accompagnati dalla polenta, cosi il riciclo è d’obbligo!!

Questa volta ho deciso di provare a fare una pizza con la polenta avanzata….

Ingredienti ad occhio perchè appunto essendo una prova non li ho pesati

500 gr farina setaccia manitoba ( io al molino casarotto ) polenta già cotta e fredda circa 300 gr sempre fatta con la farina del molino casarotto, 1 cubetto di lievito di birra , acqua qb, 2 cucchiaini di zucchero, sale, 30 gr di strutto.

Mozzarella, passata di pomodoro, origano, salsiccia, stracchino

.

Preparazione:

Ho frullato la farina fino a farla diventare una crema, ho sciolto nell’acqua il lievito insieme allo zucchero, in una ciotola ho messo prima la farina poi la polenta e lo strutto infine l’acqua con il lievito, ho mescolato il tutto ho aggiunto il sale ed ho impastato per 10 minuti, l’impasto risulta molto morbido, l’ho lasciato lievitare fino a raddoppio, circa 2 ore.

L’ho steso, in una placca da forno, con le mani unte d’olio, e l’ho lasciato riposare per 10 minuti, ho spalmato il pomodoro con origano e sale e messo in forno a 200° per 12 minuti.

Passato questo tempo l’ho tolta dal forno ed ho aggiunto mozzarella poi salsiccia per mio marito ed i bimbi, mentre nel mio angolino ho messo stracchino.

Risultato spettacolare, a detta di mio marito uno dei migliori modi per riciclare la polenta, ne esce una pizza morbidissima e gustosa!!

Mmf ovvero marshmallowsfondant

 

La ricetta ovviamente è sempre la stessa, riportata in innumerevoli blog e siti, ma visto che alcune mie amiche me l’hanno chiesta la riporto per comodità.

Ingredienti:

330 gr zucchero a velo ( meglio quello comprato che ha anche la maizena)

150 gr di marshmallows

3 cucchiai di acqua

mmf preparazione 1

Preparazione:

Sciogliere a bagnomaria i marshmallows con l’acqua, aggiungere sempre mescolando, metà zucchero a velo.

mmf preparazione 2

L’altra metà di zucchero  a velo metterla a fontana sul tavolo nel mezzo mettere i marshmallows sciolti e con l’ausilio delle palette “impastare” il tutto, c’è chi lo fa con le mani io personalmente mi trovo meglio con le palette mi “pastrocio” meno, farne un panetto morbido ed avvolgerlo con la pellicola.Prima di usarlo bisogna farlo riposare per almeno 12/24 ore.

Come coloranti io vado meglio con quelli in pasta e di solito li aggiungo durante la preparazione.

(le foto sono state fatte in preparazioni diverse Sorriso )

mmf preparazione 3

Il bello di questo impasto è che si lavora come un tempo lavoravamo il pongo, facendomi tornare così bambina!!

Torta cuccioli cerca amici per la principessina Sofia

torta cuccioli cerca amici

Sabato la piccola principessina Sofia, la mia amatissima nipotina, ha compiuto la bellezza di 7 anni….è si già sette anni…

Per la torta aveva le idee ben chiare la scritta dei cuccioli cerca amici e fiori, ovvio che io da brava zia non potevo deluderla cosi, grazie anche al fatto che la torta doveva essere per 40 persone, ho provato i nuovi beccucci che ho comprato in fiera da la Nuova Foralco che non vedevo l’ora di provare, devo dire che essendo la mia prima prova sono soddisfatta, poi ovviamente la mia mano non è quella di Buddy ma la festeggiata mi ha ripagato di uno splendido sorriso quando ha visto la torta e questa è stata la soddisfazione migliore, poi che anche alcune mamma mi abbiamo fatto i complimenti con annessa stretta di mano sia per la decorazione che per il gusto e che alcuni piccoli, compreso mio figlio ne abbiano mangiato ben tre fette…..beh non ci sono parole!!!

torta e sofia

La torta era fatta con pan di spagna e mud cake rivisitata farcita con crema alla nutella e ricoperta con un sottile strato di panna montata, le decorazioni sono in mmf e glassa reale.

 

torta cuccioli cerca amici vari angoli

torta cuccioli cerca amici vari angoli 2

Bocconcini al broccolo fiolaro

broccolo fiolaro

Una delle cose che ho preparato  per il compleanno di Mathias sono queste mini delizie al broccolo fiolaro e per farle ho usato la pasta sfoglia semplificata , la ricetta per la pasta  l’ho rubata a nastro di raso, che a sua volta l’ha rubata a qualcun altro e via dicendo.
Ingredienti
per la pasta sfoglia:
250g farina 00 (io molino casarotto)250g formaggio cremoso 160g burro freddo un paio di pizzichi di sale
Per il ripieno:
broccolo fiolaro, 1 uovo, pancetta arrotolata, asiago, grana porri.
Preparazione:
pasta sfoglia furba
per la pasta sfoglia ( per essere piu precisa ho copiato dal blog)
Primo passoTagliare il burro freddo a pezzetti e mettere insieme al formaggio e alla farina nel mixer, frullando e facendo attenzione a non far scaldare troppo la macchina (quindi con la funzione “a impulso”, un po’ per volta). Quando avrete un composto molto sbricioloso, è pronto.
Trasferite tutto su un foglio di carta da forno, dando una forma rettangolare e compattando leggermente con le mani.A questo punto mettete in frigo per una nottata.
Prima piegaPrendete il panetto e mettetelo su un piano di lavoro leggermente infarinato. Stendete con il mattarello nel senso della lunghezza, cercando di mantenere sempre la forma rettangolare. Quindi ripiegare, portando verso il centro la parte inferiore e poi quella superiore. Deve risultare un altro rettangolo, con 3 strati sovrapposti. Sarà ancora un po’ granuloso, ma è normale. Rimettete in frigo per 30 minuti.
Seconda piegaRiprendete il panetto, stendete nuovamente l’impasto nel senso della lunghezza e fate una nuova piega, sovrapponendo il lato corto e poi quello lungo. L’impasto sarà sempre meno granuloso, ma più liscio e omogeneo.
Rimettete in frigo per 30′.
Terza piegaPer l’ultima volta ripetete il passaggio della piega.
Quindi, la pasta sfoglia è pronta per essere usata come preferite.
Per il ripieno:
broccolo fiolaro 2
Lessare il broccolo fiolaro, tritare il porro e farlo soffriggere con un po d’olio  quindi aggiungere ilo broccolo fiolaro e far andare per 10 minuti circa.Lasciare raffreddare quindi tritare aggiungere l’uovo il grana l’asiago ed amalgamare bene il tutto.
Stendere la pasta sfoglia e con l’aiuto del coppasta  tagliare e mettere nelle formine, mettere una fetta di pancetta e sopra i composto.
broccolo fiolaro 3
Mettere in forno a 200° per 20 min. circa quindi servire.

Pane polentoso

pane farina di mais 2

Questo pane è nato quasi per sbaglio, o meglio, per neccesità.

L’altro giorno dovevo fare il pane per il giorno dopo ma avevo pochissima farina manitoba … che fare , guardo in cucina e vedo questa splendida farina di mais fine fine presa come al solito al molino casarotto qua vicino a casa dove hanno degli ottimi prodotti genuini ed è uscito un pane morbido buonissimo!!!

pane farina di mais

Ingredienti:

400 gr farina manitoba setacciata ( al molino casarotto) 200 gr farina di mais fine ( al molino casarotto ) 25 gr di lievito di birra, 1 cucchiaino abbondante di malto d’orzo, 1 cucchiaino di zucchero, acqua q.b., 40 gr di strutto, sale.

Preparazione:

Sciogliere nell’acqua il lievito il malto e lo zucchero, mescolare le due farine ed aggiungere l’acqua con il lievito e lo strutto amalgamare il tutto ed aggiungere il sale, quindi impastare per 10 min circa , l’impasto dovrà essere molto morbido, va lasciato riposare per un paio di ore, fino al raddoppio.

Riprendere in mano l’impasto e formare delle palline e lasciare lievitare nuovamente fino a raddoppio, quindi mettere in forno caldo a 190° per 15  min circa, io li ho cucinati nel forno della stufa quindi non posso essere precisa.

Polenta pasticciata

polenta pasticciata

 

In casa mia il mangiare è una cosa molto importante nel senso che marito e figli pensano sempre a quello, addirittura ci portiamo avanti preparando la cena di venerdi mio marito già pensava a cosa avremmo preparato per il sabato sera….

Arrivata la sera del sabato Micolas inizia mamma cosa mangiamo questa sera?

Io –Polenta

M-ma solo quella?

Io-no Micolas

M-ma posso vedere cosa fai?

IO- ma certo!!

M- mmm buono mamma il pomodoro, buono il formaggio

Poi mentre metto il prosciutto esplosione di gioia ma brava mamma che fai cosi buono il prosciutto braaava mamma fai cosi anche l’anno prossimo!!!!!

E qua non sono riuscita a trattenermi e sono scoppiata a ridere!!!!

Ingredienti:

Polenta, passata di pomodoro, porri, prosciutto, mozzarella, asiago, stracchino, pane vecchio.

polenta pasticciata 2

Preparazione:

Ho fatto rosolare il porro tritato con un po di olio, ed ho aggiunto il pomodoro.

Ho tagliato a fette la polenta e le ho adagiate nella pirofila unta con il burro, sopra ho messo il pomodoro poi la mozzarella tritata il prosciutto cotto e lo stracchino, sopra di nuovo le fette di polenta il pomodoro ed una specie di crumble fatto con stracchino pane vecchio e asiago. Poi dritto in forno a 180° per 25 min circa e voilà i miei ometti sono stati accontentati, mio marito ha fatto addirittura il tris!!