Risotto a prova di bambini

 

risotto alle verdure

Ai miei piccoli le verdure non piacciono molto, le poche elette sono le carote crude i piselli e i pomodori…ovviamente sta a me fargli mangiare tutto il resto…  però devo camuffare quelle orribile cose strane verdi marroni arancioni chiamate verdure oppure “bleh che schifo quella roba li”

Cosi l’altra sera su gentile richiesta del Micolas ho preparato il risotto, che a loro piace tanto, con aggiunte però delle loro tanto temute verdurine…

Ingredienti

Riso, porri, carote, sedano, finocchio, ceci lessati, passata di pomodoro, brodo vegetale, timo, santoreggia, vino bianco.

Preparazione:

Per prima cosa ho preparato il brodo vegetale con carote sedano finocchio e porro e sale.

Ho tritato dell’altro sedano carota porro e finocchio e li ho messi a soffriggere con poco olio, ho fatto tostare il riso, ho aggiunto il vino bianco e fatto evaporare, a questo punto ho aggiunto i ceci lessati e frullati con un po di brodo e la passata di pomodoro, il timo e la santoreggia, ed aggiungendo del brodo ogni tanto ho terminato la cottura.

Per mantecare ho aggiunto del grana grattugiato, solitamente aggiungerei anche della philadephia ma questa volta visto l’aggiunta dei ceci non volevo appesantire il tutto.

E così ho raggiunto il risultato sperato i piccoli hanno divorato il piatto mangiando le “schifezze” nascoste.

votazione;utente=margomr” title=”sito”>sito

iscriversi 

Annunci

Un pensiero su “Risotto a prova di bambini

Se sei capitato qua per caso e ti va, lascia un commento,è sempre ben accetto! Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...