Buon compleanno mia cara amica

cheesecake fragole

In occasione del suo ultimo compleanno ( l’età ovviamente non si dice) per la mia cara amica/ sorella le ho fatto la sua torta preferita che altro non è che la cheesecake alle fragole, però questa volta volevo farle un qualcosa di diverso e quindi per non intaccare la bontà delle torta ho pensato di intagliare le fragole e mi ho subito ricordato un video che ho visto tempo sul web che spiega molto bene come fare.

Tanti auguri Sonia!!

cheesecake fragole decorate

Annunci

Polpettine sfiziose

polpettine

Ai miei piccoli purtroppo è molto difficile far mangiare la carne cosi ogni volta devo inventarmi nuovi modi per fargliela piacere questo è stato molto apprezzato! A bocca aperta

Ingredienti:

300 gr circa di macinato misto, 50 gr di asiago, 30 gr di grana, timo, salsa di soia, sale pepe, 1 patata lessata, pangrattato, 1 manciata di mandorle, 1 uovo, latte, farina di mais.Olio per friggere.

Preparazione:

Al macinato ho unito la patate lessa schiacciata ed  ho aggiunto il formaggio asiago  grana ed il timo precedentemente sminuzzati, un po di sale e pepe ed un goccio di salsa di soia ho mescolato il tutto per bene.

Ho frullato il pane con una manciata di mandorle e un’altra di farina di mais.

Ho formato delle palline con l’impasto le ho schiacciate e modellate usando un coppapasta, le ho passate prima nella farina bianca poi nell’uovo sbattuto con il latte ed infine nel pangrattato.

Ho fritto poi le polpettine nell’olio bollente.

Ciambella ripiena di budino

ciambella 1

Ai miei figli purtroppo, o per fortuna non piacciono molto i dolci ma quando si parla  di budino riescono a mettere dentro quelle piccole panciette porzioni da leoni!!!
Cosi stufa di comprare i preparati per budino, e volendo fare qualcosa di diverso ho unito e modificato varie ricette trovate in rete per preparare questa ciambella di frolla riempita di budino al cioccolato rigorosamente marrone, che quello bianco non è buono…….
A parte il fatto che ho scoperto, ed era ora.., che fare il budino fatto in casa è una cosa semplicissima, viene pure piu buono e sano!!
Ingredienti:
per la frolla:
330 gr di farina per dolci , 50 gr di fecola, 200 gr di burro, 210 gr di zucchero,2 uova 1 tuorlo, vaniglia, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di panna, 1/2 bustina di lievito per dolci.
per il budino:
400 di latte, 100 di panna, 100 gr di cioccolato,20 gr di burro, 70 gr di zucchero, 50 gr di maizena.
per il mou:
150 di zucchero,150 di panna, 20 gr di burro.
per la copertura:
150 gr di cioccolatini dell’ikea, 70 gr di panna.
Preparazione:
Per prima cosa ho preparato la frolla, ho messo nel kenwood le uova con lo zucchero e la vaniglia, ho aggiunto il burro ed ho lasciato lavorare fino a che è diventato un bel impasto morbido e spumoso, ho aggiunto la panna e la farina setacciata con la fecola ed il lievito, una volta che gli ingredienti si sono amalgamati ho trasferito il tutto in frigo per almeno mezz’ora.
Nel frattempo ho preparato il budino, ho messo a bollire il latte con la panna, poi a fuoco spento ho aggiunto la cioccolata al latte spezzettata con il burro ed ho mescolato energicamente fino a scioglimento.A questo punto ho aggiunto lo zucchero e maizena a pioggia mescolando bene per evitare grumi, ed ho rimesso tutto sul fuoco ed ho fatto bollire per un paio di minuti.
A questo punto ho preparato la salsa mou facendo sciogliere lo zucchero in una padella dalle sponde alte, facendo attenzione però a non farlo imbrunire troppo altrimenti poi risulta tutto amaro, ho aggiunto la panna bollente mescolando ben bene, ho aggiunto il burro e rimesso sul fuoco facendo bollire per 5 minuti.
ciambella 4
Ho tolto la frolla dal frigo e ne ho usata circa 3/4 per rivestire  lo stampo, precedentemente imburrato e infarinato,
ciambella 5
ho messo un po di salsa mou e sopra il budino, quindi ho chiuso il tutto con la restante frolla
ciambella 6
, se anche non viene perfetto va bene lo stesso che tanto poi in forno si sistema tutto, quindi ho infornato a forno caldo 180° per 30 minuti.
ciambella 3
Infine per la copertura, ho messo bollire la panna in cui poi ho sciolto i cioccolatini dell’ikea quelli con con le palline di caramello all’interno…
Risultato … questa frolla con il budino all’inizio era destinata solo per le mie piccole pesti, ma poi anche i grandi ne mangiata molto volentieri!!
ciambella 2
Per la ricetta del budino mi sono ispirata a questa trovata nel carino sito un biscotto al giorno, mentre purtroppo quella della frolla non ricordo dove l’ho trovata.

Tigelle

tigelle salame ungherese

Una sera mentre stavo tornando a casa con i piccoli dopo essere stati ad una festa di compleanno chiamo mio marito, che invece era ad una cena con colleghi di lavoro, per rassicurarlo che era andato tutto bene che i piccoli erano stati bravi, e che finalmente ci stavamo avviando verso casa e specialmente verso il letto, lui invece di ascoltarmi tutto contento ed euforico inizia a dirmi che sta mangiando le tigelle e che devo assolutamente rifargliele che sono buonissime speciali ecc ecc…
Io rimango un po cosi cosi … ma poi conoscendo la passione di mio marito per la cucina, quella che si mangia, mi sono ripresa subito ed anzi mi metto a ridere e gli prometto che prima di tutto avrei cercato la ricetta e che poi alla prima occasione gliele avrei fatte, e cosi è stato!
La ricetta l’ho trovata su giallo zafferano un sito molto bello da dove spesso attingo per trovare ricette, spunti ecc.
Ingredienti:
500gr di farina setacciata, acqua 200 gr circa, 12 gr di lievito di birra, 80 gr di strutto, sale, zucchero.
Preparazione:
Per prima cosa ho sciolto nell’acqua il lievito ( ne ho aggiunto meno che nella ricetta originale visto il gran caldo) e lo zucchero, ho setacciato la farina ed ho inserito tutti gli ingredienti nel kenwood, ad eccezione del sale che ho aggiunto quando gli ingredienti si sono amalgamati , per favorire l’azione del lievito. Quando l’impasto è risultato bello elastico ho messo a lievitare per circa un paio di ore.
Ho steso l’impasto ad un altezza di circa 3 mm e con l’aiuto di coppapasta ho formato dei dischetti.
Qua per cuocerle ci sarebbe voluto il ferro apposta, ma io non avendolo mi sono arrangiata con la padella aderente che ho unto con lo strutto ad ogni passaggio.
tigelle preparazione
Le tigelle cosi sono pronte, noi le abbiamo accompagnate con gli immancabili pomodori appena colti, ed affettati misti, mio marito in piu ha usato le zucchine che mia suocera aveva messo via tempo fa, le ultime 4 se le sono mangiate i miei piccoli a colazione brontolando che erano troppo poche, chietandosi solo ad una mia promessa che gliele avrei rifatte molto presto.!!
tigelle mauri
sembra che la nostra cena sia stata apprezzata anche da una piccola intrusa!!

Pasta fredda con i colori dell’estate

pasta fredda pomodori

È inutile dirlo in questi giorni fa caldooo….

Specialmente la sera è difficile trovare  qualcosa da mangiare che sia  fresca,  veloce da fare, e soprattutto che ti faccia venir voglia di mangiarla!

E cosi ieri sera, durante una pausa lavoro … stiamo tentando di fare una piccola casetta in legno da mettere in giardino per i piccoli ma questa è un’altra storia, dicevo durante una pausa mentre penso cosa potevo preparare per gli affamati, mi arrivano i piccoli con i “regali” della nonna presi dall’orto carotine e pomodori belli maturi quindi perchè non fare una pasta fredda e cosi che anche la cena è stata “risolta” questa con l’aiuto sia della nonna che dei piccoli.

Ingredienti:

400 gr di pasta, 3 pomodori molto maturi, 3 carote, 1 gamba di sedano, philadelphia.2 scatolette di tonno.

Preparazione:

Ho messo a bollire l’acqua per la pasta, raggiunto il bollore ho messo prima il sale e poi la pasta mescolando.

Mentre la pasta cuoce ho lavato pomodori carote, che ho anche pelato, e sedano, ho poi tagliato i pomodori ed il sedano a fettine e le carote a julienne, ho condito poi il tutto con un po di sale ed olio.

Ha cottura ultimata ho scolato la pasta sotto l’acqua fredda per freddarla bene bene, l’ho messa poi in una terrina aggiungendo un filo d’olio e la philadelphia ed ho quindi mescolato energicamente ho aggiunto poi le verdure ed il tonno scolato, ho rimescolato e servito.

Davvero ottima leggera e rinfrescante!!

pasta fredda pomodir e carote