Trippa

r

La trippa è uno dei piatti della nostra tradizione che certamente non poteva mancare sulla mia tavola, la ricetta me l’ha data mia suocera, ma essendo appunto un piatto della nostra tradizione credo che ogni famiglia abbia la sua variante.

Ingredienti:

Trippa sedano, carote, cipolla, vino bianco, brodo,passata di pomodoro, strutto, olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:

La trippa va lavata piu e piu volte, poi va tagliata a listarelle.

Si fa un soffritto con sedano carote e cipolla al quale va aggiunta la trippa si fa andare per alcuni minuti a fuoco vivace e si aggiunge il vino bianco una volta evaporato, si abbassa la fiamma e e si ricopre di brodo e qui inizia la lunga cottura aggiungendo di tanto in tanto un ‘po’ di brodo si fa andare a fuoco lento mescolando di tanto in tanto per almeno 4 ore.Di solito io la cucino in due giorni e questo passaggio lo faccio il pomeriggio del primo giorno.

La mattina dopo ricopro nuovamente di brodo e riparte la cottura lenta, spengo il fuoco a mezzogiorno, per poi riaccendere verso le 15 e questa volta aggiungo la passata di pomodoro, da questo momento in poi mescolo piu di frequente che con il pomodoro tende ad attare sotto piu facilmente.

E a sera la trippa è pronta per essere mangiata!

Annunci

Se sei capitato qua per caso e ti va, lascia un commento,è sempre ben accetto! Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...