Canederli alle erbette su un letto di crema di patate

canederli alle erbette su un letto di crema di patate

Il primo post/ricetta dell’anno lo dedico alla mia infanzia trentina cioè i canederli ma alle erbette.Un piatto della cucina povera che si faceva riutilizzando il pane vecchio, perchè si sa in cucina non si butta niente!

Ingredienti:

300 gr di pane raffermo, latte q.b., 2 uova, 1/2 porro, erbette circa 600 gr, farina q.b, pangrattato q.b, burro, 4 patate bollite; 1 bicchiere di brodo vegetale, olio extra vergine d’oliva, salvia.

Preparazione:

Per la crema di patate ho usato questa ricetta .

Ho tagliato il pane a cubetti e l’ho messo in una ciotola con il latte.

Ho tritato il porro, l’ho rosolato e vi ho aggiunto le erbette le ho cotte per una decina di minuti,le ho lasciate raffreddare e le ho tritate grossolanamente.

Ho strizzato il pane vi ho aggiunto le erbette le uova sale 2 cucchiai di farina e uno di pangrattato, se il composto risultasse troppo umido basta aggiungere ancora pangrattato, ho formato delle palline e le ho cotte in abbondante acqua bollente e salata, per circa 10 minuti.

Nel frattempo ho sciolto in padella il burro facendolo imbiondire insieme alla salvia.

Ho servito i canederli su un letto di crema di patate cospargendoli con il burro fuso.

Buon appetito e Buon 2013!

Annunci

Se sei capitato qua per caso e ti va, lascia un commento,è sempre ben accetto! Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...