Titty e Silvestro per il 4 compleanno di Ada e Anna

image

Ada e Anna sono due graziose compagne di classe di Mathias, il mio secondogenito.
Quando hanno compiuto 4 anni (ancora lo scorso anno ma sono indietro con la pubblicazione delle torte! ) comunque dicevo quando hanno compiuto 4 anni hanno festeggiato insieme ed hanno invitato tutta la classe.

image

È stata una bellissima festa al parco con i bambini che si sono divertiti moltissimo a correre e saltare… ma non c’è festa di compleanno senza torta..

Quindi eccoli Titty e Silvestro, anche loro su di un prato fiorito, ad augurare Tanti Auguri Ada e Anna!

image

image

image

image

image

Costume Sdentato Toothless

image

Mio figlio piccolo Mathias adora tantissimo i draghi… e uno dei suoi preferiti è Sdentato, quest’anno a Carnevale voleva il suo costume solo che purtroppo non riuscivo a trovarlo in giro.
Cosi, volendo farlo felice, ho cercato su internet se per caso riuscivo a trovare qualcosa e mi sono imbattuta in questo sito molto carino, ho usato questa idea personalizzandola.
Ebbene mi sono armata di colla a caldo pannolenci e una felpa,e sembra incredibile è stata la parte piu difficile trovare una felpa nera per un bambino di 4 anni!!😰
Per le ali è veramente molto semplice basta fare 2 triangoli in cui i due lati siano della misura 1 della manica uno del fianco e la base andrà  poi ritagliata sagomando le ali, li ho incollati poi con la colla a caldo.
Mentre per gli occhi ho cercato un disegno di Sdentato ho ricalcato gli occhi e riportati sul pannolenci con con un gesso, ritagliati e incollati con colla a caldo.

image

ho fato dopo le orecchie

image

per la coda ho cercato parecchi disegni disegni e ho cercata di copiarla il meglio possibile

image

Ho ulteriomente arricchito le maniche.
Ed ecco il mio amore bello nel suo costume! !!

image

Qua alla sua prima festa quest’anno con il fratellone!

image

Cheesecake Violetta per Alessandra

image

Quando la dolce e carina Alessandra ha compiuto 7 anni ha fatto ben due feste di compleanno, una con tutti i suoi compagni di classe e una con i parenti.
La mamma, la nostra compagna di piedibus, per la festa con i parenti mi ha chiesto se potevo farle una torta “fresca” e cosa è meglio allora di una cheesecake alle fragole?!?
Sapevo inoltre che ad Alessandra piace molto Violetta e cosi  ecco la cheesecake Violetta!

image

Ecco il microfono

image

Per le scritte ho usato lo stesso carattere che viene usato per Violetta.

Biglietti invito di carnevale 2

image

Anche quest’anno eccomi qua ad organizzare le feste di carnevale   per le “mie” due classi… e non solo perchè sono riuscita a coinvolgere tutte le seconde, nel caso delle elementari, e tutte e due le classi gemelle nel caso del asilo! Sono proprio contenta di questi inviti estesi ora spero in una grande partecipazione ed ovviamente che tutti i bimbi si divertano con le loro allegre maschere !

Come ogni festa che si rispetti c’è bisogno di un invito ma non poteva essere uguale a quello dello scorso  anno…
Quindi eccole qua delle simpatiche mascherine tutte colorate con un piccola pioggia di coriandoli e brillantini.

image

e con l’aggiunta  di una piccola poesia che mi è tanto piaciuta che ho trovato (purtroppo non ricordo dove) su facebook.

image

image

Ad una mia super co-rappresentante  sono piaciute cosi tanto che ne ha voluta una tutta per se!

image

Una maestra, dopo aver consegnato le schede di valutazione ai genitori, scrive…

Parole in gioco

maestra

Una maestra, dopo aver consegnato le schede di valutazione ai genitori, scrive queste riflessioni sul voto nella sua bacheca:

“Non sono stata capace di dire no. No ai voti. Alla separazione dei bambini in base a quello che riescono a fare. A chiudere i bambini in un numero. Ad insegnare loro una matematica dell’essere, secondo la quale più il voto è alto più un bambino vale.
Il voto corrompe. Il voto divide. Il voto classifica. Il voto separa. Il voto è il più subdolo disintegratore di una comunità. Il voto cancella le storie, il cammino, lo sforzo e l’impegno del fare insieme. Il voto è brutale, premia e punisce, esalta ed umilia. Il voto sbaglia, nel momento che sancisce, inciampa nel variabile umano. Il voto dimentica da dove si viene. Il voto non è il volto.
I voti fanno star male chi li mette e chi li riceve. Creano ansia…

View original post 100 altre parole

Rotolo di frittata

image

L’altra sera stavo perdendo tempo su internet cercando ispirazioni per cena quando badabum mi sono imbattuta  in questa bontà !
Una ricetta semplice veloce ma  buona buona!

Questa è la mia versione.
Ingredienti :
Uova, latte, formaggio asiago, prosciutto cotto.
Basta sbattere le uova con un goccio di latte e un po di formaggio (io ho messo asiago) e versare il composto in una placca da forno rivestita con carta da forno leggermente unta d’olio,poi via in forno già  caldo a 180°per 10 minuti.

image

Uscito dal forno aspettare qualche minuto che si raffreddi quindi farcire con prosciutto  e formaggio.
Aiutandosi con la carta da forno arrotolare e rimettere in forno per altri 10 minuti circa, il tempo che formaggio si sciolga.

image

Et voilà le jeux sont fait!!😄

image