Cheesecake all’italiana ovvero sbriciolata al cioccolato per il compleanno della nonna

torta nonna

In facebook c’è una pagina fantastica Le ricette della “sora Lia” in cui l’altro giorno cazzeggiando un po ho trovato questa ricetta sbriciolata alla ricotta e nutella, come non farmi tentare da una cosi goduriosa bontà? Quest’anno poi i miei due piccoli hanno ricevuto chili di uova di cioccolata , pensando a come riciclarla, è nata l’idea di fare questa cheesecake all’italiana, e quindi modificando un po la ricetta della sora Lia è nato questo dolce buonissimo!

Quindi in occasione del compleanno di mia suocera, ho fatto questo esperimento che il mio piccolo Mathias già adora!!

Ingredienti:

150 gr di farina 00, 150 gr di farina di mais fine fine, ( io uso sempre quella di al molino casarotto) 90 gr di burro, 110 gr di zucchero al sapore di vaniglia, la scorza di un limone, 1 bustina di lievito, 1 uovo piu un tuorlo, un pizzico di sale.

per il ripieno

500 gr di ricotta, 250 gr di cioccolata al latte, 2 cucchiai di zucchero al sapore di vaniglia, 1 cucchiaino di zenzero, un po  di scorza di limone grattugiata.

interno torta

È proprio il mescolare insieme un formaggio molle con zucchero e zenzero che mi ha ricordato molto la cheesecake.

Preparazione:

È un dolce di facile e veloce preparazione basta mescolare assieme gli ingredienti per la base fino a creare il composto “sbriciolato”.

Per il ripieno ho messo in terrina la ricotta con lo zucchero lo zenzero la scorza di limone ed il cioccolato a pezzi piccoli ed ho passato il tutto con il minipimer fino a creare una cremina.

poi si prende una teglia da forno imburrata , in questo caso io l’ho presa a cuore a favore di mia suocera che i miei bimbi adorano, ci ho messo 3/4 di impasto sopra ho messo la crema e sopra sbriciolato il resto dell’impasto, ho infornato a 170° per 40 min.

Per decorare una rosa in mmf.

particolare fiore

Con questa ricetta partecipo al contest Come ti riciclo l’uovo  di Pasqua

Con questa ricetta, nata dall’amore, corrisposto, dei miei piccoli per la nonna, partecipo al contest Dimmi che mi vuoi bene…e vinci un contest!!

Brownies alle nocciole

Domani mattina ci troviamo con un amico che è molto goloso di cioccolata , di solito quando andiamo a casa loro sono “costretta” a portare un dolce anzi ora che hanno scoperto che si possono anche congelare ne devo portare almeno 2 😀 , ovviamente lo faccio molto volentieri perchè il bello di fare le cose è vedere che piacciono!!

Domani però però troveremo solo lui perchè ci farà un piacere, di questo ne parlerò un’altra volta, e cosi intanto per ringraziarlo stamattina ho visto una ricettina buona buona sul blog sorelle in pentola i Brownies monodose alle noci e mi è sembrata perfetta per lui.

Solo che io non avevo la cioccolata fondente in casa, a nessuno piace in famiglia , e avevo solo delle noccioline cosi visto che usavo la cioccolata al latte ho ridotto un po lo zucchero,per il resto ho seguito passo passo la ricetta.

Non abbiamo resistito uno l’ abbiamo assaggiato subito…. speciali!!!!

Buona notte….

Ninna nanna na
ninna nanna na
ninna nanna na
E se ti canto una ninna nanna
è solo per non farti dormire
è solo per non stare da solo
o con qualcuno che si mette a sognare

e ti parlo una ninna nanna
proprio per non farti dormire
anche se so che domattina presto
un po’ di trucco e poi di corsa fuori

e ti tiro una ninna nanna
che sa di treni e delle loro stazioni
di quei treni che ci incontri le suore
o i boy scout che cantano le canzoni

e mi piace che a questo punto
dici che schifo non la voglio sentire
senti questa che è molto meglio
ti alzi in piedi e cominci a cantare

Ninna nanna na
ninna nanna na
ninna nanna na

Mi canti la ninna nanna…
e mi appoggi la ninna nanna
metto le orecchie sopra le lenzuola
caccio dagli occhi tutti i miei pensieri
… buonanotte signore e signori!

Ninna nanna na
ninna nanna na
ninna nanna na

Ninna Nanna di Luca Carboni