Pizza svuota sfrigo

2

Con tutte queste torte sabato ho dimenticato di fare la spesa…. e ieri povero il mio frigo vuoto non avevo poco niente da mettere in tavola per cena e i miei tre ometti mi guardavano con occhi supplicanti o meglio affamati….così armata di buona volontà ho cercato di imbastire qualcosa svuotando del tutto il mio frigo!

1

Devo dire che il risultato è stato, non per vantarmi, ma davvero ottimo, ma cosi buono che tutti abbiamo fatto il bis e mio marito mi ha già chiesto di rifarlo!

La prossima volta userò la mia pasta della pizza e la mia piadina me per il resto .. A bocca aperta va bene cosi!

Ingredienti:

1 pizza surgelata, 1 piadina, 3 wurstel, 1 mozzarella, 50 gr di formaggio asiago, patate lesse, polenta, 1 porro, 1 carota, 1 sedano, broccolo fiolaro

Preparazione:

Prima di tutto ho frullato sedano carota e porro e li ho messi a rosolare, ho aggiunto le patate e la polenta tagliate a quadratini e li ho fatti andare a fuoco vivace per una decina di minuti.

Ora si compone la pizza svuota frigo e quindi ho messo come base la pizza, ho tagliato in 4 i wurstel nel senso della lunghezza,e li ho messi sopra la pizza sopra ancora le patate e la polenta, in un angolo ho messo il broccolo fiolaro, poi la mozzarella ed il formaggio tritati e per chiudere la piadina.

I tutto va messo in forno a 190° per 30 minuti circa, i temi esatti non li posso dire perchè ho infornato nel forno della stufa e quello è ben diverso dal forno tradizionale!

Annunci

Piadina dell’orto

piadina
Dopo una giornata di duro… lavoro cosa c’è di meglio che una buona e fresca piadina?!?
Povero marito ho approfittato del fatto che ieri era a casa del lavoro per fare dei lavoretti che da tempo aspettavano di essere fatti in casa, come ad esempio sistemare la tapparella che la mia piccola peste (Mathias) aveva rotto…… e così ha lavorato di piu che non se fosse andato al lavoro A bocca aperta
La sera quindi ho deciso di ringraziarlo con la un ottima piadina visto che poi me l’ha chiesta lui!
Ingredienti:
500 gr di farina 00setacciata , 100 gr di strutto, 250 gr di latte, sale, una bustina di lievito per torte salate.
per la farcitura pomodori cetrioli mozzarella salame rosa
Preparazione:
Ho impastato insieme tutti gli ingredienti per una decina di minuti, anzi il bravissimo kenwood l’ha fatto per me A bocca aperta, poi quando  si è formata una palla bella liscia l’ho lasciata riposare per una mezz’oretta.
piadina preparazione
Dopo il tempo di riposo ho ripreso in mano la palla e l’ho divisa in piccole palline, a me son venute circa un 14 piadine piccole, ma poi dipende da quanto uno le vuole grandi spesse ecc, ho preso le palline e le ho stese dando una forma rotonda, per aiutarmi a farle perfettamente tonda ho preso una piatto e ho tagliato il contorno.Poi le ho cotte usando una padella antiaderente .
piadina cottura
Durante il tempo di riposo sono andata nell’orto ho raccolto pomodori e cetrioli che poi ho lavato e tagliato a fettine condito con poco sale e olio extravergine di oliva, ho tagliato una mozzarella a fettine sottili ed il salame rosa sempre a fettine sottili, ed ho farcito così le piadine.
Le mie piccole pesti se ne sono mangiate ben due a testa!!!( a onor di cronaca però loro senza cetrioli Sorriso )
Ps: la ricetta per le piadine l’ho trovata anni fa da qualche arte in internet purtroppo però non ricordo dove.