Rotolo di frittata

image

L’altra sera stavo perdendo tempo su internet cercando ispirazioni per cena quando badabum mi sono imbattuta  in questa bontà !
Una ricetta semplice veloce ma  buona buona!

Questa è la mia versione.
Ingredienti :
Uova, latte, formaggio asiago, prosciutto cotto.
Basta sbattere le uova con un goccio di latte e un po di formaggio (io ho messo asiago) e versare il composto in una placca da forno rivestita con carta da forno leggermente unta d’olio,poi via in forno già  caldo a 180°per 10 minuti.

image

Uscito dal forno aspettare qualche minuto che si raffreddi quindi farcire con prosciutto  e formaggio.
Aiutandosi con la carta da forno arrotolare e rimettere in forno per altri 10 minuti circa, il tempo che formaggio si sciolga.

image

Et voilà le jeux sont fait!!😄

image

Riccioli di melanzane

riccioli  di melanzane

Questi riccioli di melanzane, o rotolini che a dir si voglia, li ho trovati in un blog molto carino Le ricette di Tina in uno dei miei soliti giretti nei vari siti web bolg ecc, e dal momento che l’ho vista non vedevo l’ora di provarla perchè proprio mi ispirava!! E cavoli se avevo ragione sono buonissimi!! Li ho fatti per il compleanno di Mathias e sono andati a ruba A bocca aperta

Ingredienti:

2 melanzana, 100 gr circa di formaggio asiago, 150 gr di prosciutto cotto, uova, farina, sale, olio per friggere.

Preparazione:

Ho lavato e spellato le melanzane , le ho tagliate a fette non troppo sottili e le ho lasciate riposare spolverate di sale grosso per un oretta. A questo punto le ho sciacquate e asciugate e le ho prima passate nella farina e poi nell’uovo sbattuto con aggiunta di sale e quindi fritte nell’olio bollente e messe a raffreddare nella carta assorbente.

Le ho poi farcite con prosciutto e asiago a fette, arrotolate e fermate con uno stuzzicadenti,  le ho passate nel forno caldo per 5 minuti , il tempo che si sciola il formaggio, prima di servirle.

Una delizia!!!

Torta patatosa simil gattò

torta salata2

L’altra sera i cuochi  sono stati gli uomini di casa e dopo un piatto spettacolare, l’hanno fatto loro non poteva che essere cosi!, però mi restava da smaltire gli avanzi, e cosi ho fatto una specie di gattò di patate.

ingredienti :

per la pasta

250 gr farina, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate, sale olio30 ml, latte circa 100 ml
ripieno

100 gr prosciutto cotto 2 zucchine lesse 50 gr di formaggio Asiago
gattò

crema patate con 1 uovo pan grattato 50 gr formaggio grana

per la crema di patate la ricetta era questa

torta salata

Preparazione:

Ho inserito nella planetaria tutti gli ingredienti per la pasta, mettendo il latte poco alla volta fino a creare ub impasto morbido, ed ho messo  per ultimo il sale.

Con questo impasto ho foderato una tortiera sopra vi ho messo prima metà formaggio asiago tritato poi il prosciutto sopra le zucchine tagliate a fette e poi l’altra metà di formaggio.

Alla crema di patate ho aggiunto l’uovo il formaggio grana grattugiato  ed il pan grattato, ed ho ricoperto la torta che poi ho infornato a nel forno della stufa che era gia caldo a circa 200° per 30 minuti.Fosse stato un forno normale avrei infornato a forno caldo a 180° sempre per 30 minuti.

Cuoricini di pasta sfoglia ripieni

cuoricini

Questi cuoricini sono un’antipasto veloce e semplice ma hanno bell’impatto visivo ed in piu sono proprio buoni!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia ( questa volta non ho avuto i tempo di farla)1 porro, 150 gr di ricotta,100 gr di salame rosa.

Preparazione:

Prima di tutto ho preparato il ripieno frullando il salame rosa insieme a un quarto di porro, a cui poi ho aggiunto la ricotta.

Poi ho ritagliato la pasta sfoglia e messa negli  stampini di silicone a forma di cuore e gli ho riempiti con la crema fatta prima, con la pasta sfoglia avanzata ho fatto i “coperchi” usando la formina tagliabiscotti a forma di cuore .

Ho infornato prima i coperchi per circa 10 minuti a forno 200°.

Poi ho infornato i cuoricini ripieni sempre a forno caldo 200° per circa 15/20 minuti.

Usciti dal forno li ho messi sul piatto con il loro bel coperchio!!

Per accompagnare questo antipasto ho rifatto i pancake alle zucchine accompagnati da una mousse al prosciutto semplicemente fatta frullando il prosciutto con la philadephia.

 

cuoricini riieni 2

Involtini di pollo

involtinoo

Questi sono semplici involtini di petto pollo che risolvono una cena dell’ultimo momento in maniera egregia!

Ci sono pochi e semplici ingredienti che di si possono trovare quasi sempre in frigo, o almeno nel mio!

Ingredienti:

Petto di pollo, prosciutto cotto, formaggio asiago, timo, porro, farina bianca, vino bianco.

Preparazione:

Si prende il petto di pollo e lo si taglia a fettine che vanno poi battute, le si stende sulla tavola, su ogni fetta va adagiato sopra una fettina di prosciutto cotto e una fettina di formaggio asiago, si richiudono poi arrotolandole e sigillandole con la farina bianca e fermandole con uno stuzzicadenti.

involtini preparazione

In pentola si fa rosolare il porro con una noce di burro e un po di olio extra vergine d’oliva, si aggiungono gli involtini li si fanno rosolare, si aggiunge il vino bianco e si fa evaporare, si fa insaporire con un po di sale pepe e timo et voilà il piatto è pronto.

involtini

Polenta pasticciata

polenta pasticciata

 

In casa mia il mangiare è una cosa molto importante nel senso che marito e figli pensano sempre a quello, addirittura ci portiamo avanti preparando la cena di venerdi mio marito già pensava a cosa avremmo preparato per il sabato sera….

Arrivata la sera del sabato Micolas inizia mamma cosa mangiamo questa sera?

Io –Polenta

M-ma solo quella?

Io-no Micolas

M-ma posso vedere cosa fai?

IO- ma certo!!

M- mmm buono mamma il pomodoro, buono il formaggio

Poi mentre metto il prosciutto esplosione di gioia ma brava mamma che fai cosi buono il prosciutto braaava mamma fai cosi anche l’anno prossimo!!!!!

E qua non sono riuscita a trattenermi e sono scoppiata a ridere!!!!

Ingredienti:

Polenta, passata di pomodoro, porri, prosciutto, mozzarella, asiago, stracchino, pane vecchio.

polenta pasticciata 2

Preparazione:

Ho fatto rosolare il porro tritato con un po di olio, ed ho aggiunto il pomodoro.

Ho tagliato a fette la polenta e le ho adagiate nella pirofila unta con il burro, sopra ho messo il pomodoro poi la mozzarella tritata il prosciutto cotto e lo stracchino, sopra di nuovo le fette di polenta il pomodoro ed una specie di crumble fatto con stracchino pane vecchio e asiago. Poi dritto in forno a 180° per 25 min circa e voilà i miei ometti sono stati accontentati, mio marito ha fatto addirittura il tris!!

Gnocchetti verdi al radicchio e mela

gnocchetti radicchio mela

Quando ero piccola uno dei miei piatti preferiti erano gli gnocchi al  pomodoro, ricordo ancora quando la mia cara mamma li preparava ed io monella e golosa da sotto la tavola allungavo la manina e gliene rubavo un po da mangiare ancora crudi, quando poi in tavola arrivava il piatto con i gnocchi cotti con il loro sughetto al pomodoro, ovviamente la passata senza buccia che già allora ero delicatissima per queste cose, era una festa per gli occhi, il palato, un profumino delizioso…. per anni ho pensato che il solo modo per mangiare gli gnocchi fosse con il pomodoro, proprio non riuscivo a concepire un altro modo per farlo….

Ora invece sono in vena di sperimentazioni cosi l’altro giorno mi sono lasciata vincere dal frigo del supermercato e ho preso i gnocchetti di patate e spinaci, devo dire che per essere gnocchi in busta sono buoni, e del radicchio, poi però al momento della preparazione ho guardato in faccia mio figlio piu piccolo, eravamo noi soli per pranzo, ed ho pensato ma se glieli faccio al radicchio che per lui uguale amari me li mangia??? ovviamente no cosi mi guardo intorno e vedo delle stupende mele trentine molto mature quindi zuccherine dolci ed ho pensato perchè no? Così ho dato il via al mio esperimento.

Ingredienti:

Gnocchetti verdi, mela matura, radicchio rosso, ricotta, prosciutto cotto, porro.

Preparazione:

Ho fatto rosolare il porro, ho aggiunto il radicchio con la mela a pezzi l’ho cotto per qualche minuto e ho passato il tutto con il minipimer, ho aggiunto la ricotta e per ultimo il prosciutto cotto a pezzettini.

Intanto ho passato per qualche minuto nell’acqua bollente i gnocchetti che poi messo nella padella con il sughetto per ultimare la cottura… buonissimi mathias se li è mangiati tutti!!!