Polpette di tacchino ai porri

polpette di tacchino ai porri 2

L’altra sera siamo stati via fino a tardi cosi per la cena la mia cara amica stufa (la amo) mi aiutata cuocendo una bela cosciona di tacchino lessa, che vista la grandezza non siamo riusciti a finire, cosi ieri sera ho prerato queste splendide polpette di tacchino, mio figlio quello piu grande, una volta assaggiate ha detto “mama sono buone anche dentro”!!! Invece l’altro ha lasciato  da parte il suo amato pane e ne ha mangiate addirittura due di fila!

Ecco l’interno

polpette di tacchino ai porri 1

Ingredienti:

Tacchino lesso, 2 patate lesse, 2 uovo, burro, olio extravergine , 100 gr di formaggio asiago, sale, pan grattato, 1/2 porro, olio di arachidi per friggere.

Preparazione:

Ho tritato il tacchino, il formaggio e il porro.

polpette di tacchino ai porri 3

Con una noce di burro ed un cucchiaino di olio ho passato in padella il porro, e lo ho aggiunto al tacchino formaggio  patate schiacciate ed un uovo, ho aggiunto il sale ed ho amalgamato in tutto.

polpette di tacchino ai porri 4

Ho formato le polpettine, le ho passate prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, a questo punto le fritte nel olio bollente.

polpette di tacchino ai porri 5

Annunci

Pasta fredda

pasta

È incredibile come con gli stessi ingredienti combinati ogni volta in maniera diversa si possano ottenere dei nuovi piatti sempre buoni.

In questo caso ieri sera mio marito aveva voglia di pasta fredda, chissà perchè poi che di solito non la mangia molto volentieri, forse perchè dopo aver fatto tutti i lavori in giardino nell’orto ecc aveva molto caldo, sta di fatto che voleva la pasta fredda, però non volevo presentargli la solita pasta quindi ne è nata questa che devo dire non è stata niente male!!!

Ingredienti:

Pasta cotta e fatta raffreddare, salame rosa, formaggio asiago, uova, latte formaggio spalmabile, olio evo.

Preparazione:

Per prima cosa ho cotto la pasta e l’ho fatta raffreddare con l’acqua fredda per fermarne la cottura.

Ho tagliato a pezzettini piccoli il formaggio asiago, e il salame rosa, detto lyoner, di proposito non ho messo le dosi perchè poi sono a discrezione e a gusto personale.

Ho aggiunto il tutto alla pasta freddata mescolando bene, a parte ho cotto con un filo d’olio extra vergine d’oliva le uova con il latte,questo serve per mantenerle belle morbide, strappazzandole, e quindi ho aggiunto anche questo alla pasta.

Ed ecco che come ho detto prima con il solito formaggio e salame rosa… un piatto nuovo e buono!!